Classificazione di uso dei suoli

classificazione uso suoli

Le nostre tecniche di indagine hanno i piedi ben piantati per terra.

Realizziamo attività di identificazione e interpretazione della copertura e uso dei suoli, basandoci su processamenti semi-automatici, quali le tecniche di classificazione delle immagini, validati a campione con analisi approfondite sul campo.

La camera termica e il sistema iperspettrale, capace di acquisire simultaneamente dati nel VNIR e nello SWIR, sono gli strumenti più utili per caratterizzare la copertura del suolo e per determinare i tematismi (facendo riferimento al sistema informativo del programma Corine Land Cover) a partire dalle caratteristiche spettrali e termiche del suolo, informazioni fondamentali per gli operatori che si occupano della pianificazione agricolo-forestale e della gestione urbanistico-territoriale.

Sono inoltre efficaci per individuare le eventuali attività abusive, illecite o dannose per l’ambiente, quali, ad esempio, la costruzione di manufatti con materiali non autorizzati (amianto), coltivazioni di piante da cui si producono sostanze stupefacenti, offrendo un efficace supporto agli enti preposti alla tutela dell’ambiente o alla lotta alla criminalità organizzata.

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici.
Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" , video di Youtube e mappe di Google Maps. Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie.